La settimana è cominciata con una notizia eclatante: il mio compagno ha deciso di mettersi a dieta. Reduce dall’ennesima settimana di bagordi, mi chiede aiuto e mi incita a una cucina light. Io me la rido e aspetto di vedere quanto durerà. Intanto mi diverto perché pare un bimbetto che aspetta l’autorizzazione della mamma prima di addentare qualunque cosa.

Complice il caldo, lo assecondo volentieri, e tra me e me considero che in realtà si traduce in un abbattimento del lavoro. Così ieri sera mi sono inventata questa insalata di riso che più leggera non si può. Ero un po’ titubante, al momento di portare in tavola, perché l’accostamento mi sembrava azzardato. Mi sono tornate in mente un paio di occasioni in cui, per dare retta alla mie velleità creative, ho dovuto chiedere scusa alla famiglia e correre ai ripari con un piano B… E invece stavolta mi hanno chiesto il bis!

Un piatto unico veloce da preparare, gluten free e adatto anche ai bimbi (mia figlia Bianca di 2 anni lo ha apprezzato moltissimo).

Insalata di riso venere, pollo e albicocche
Chef: 
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 

Persone: 4
 

Ingredienti
  • 250 g di riso venere integrale
  • 250 g di petto di pollo
  • 2 carote
  • 6 albicocche
  • 100 g di mandorle
  • 2 cm di zenzero fresco (in alternativa 2 cucchiaini in polvere)
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Preparazione
  1. Fate cuocere il riso in acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, sciacquatelo sotto l’acqua fredda e mettetelo in una terrina.
  2. Tagliate a dadini di 1 cm per 1 cm il petto di pollo e fatelo rosolare velocemente in padella con un filo d’olio, sale e pepe nero.
  3. Pelate, lessate e tagliate a pezzetti regolari le carote.
  4. Tostate le mandorle e spezzettatele.
  5. Mescolate al riso freddo il pollo, le carote, le mandorle, l’olio e lo zenzero grattugiato.
  6. Sigillate la terrina con la pellicola e lasciate a riposare e insaporirsi in frigo per un paio d’ore.
  7. Poco prima di servire aggiungete dadini di albicocca e impiattate guarnendo con albicocche e mandorle.

 

Con questa ricetta partecipo al contest “Ricette sotto l’ombrellone” dei blog Peccato di gola e Le nostre ricette di casa

 

ricette_sotto_ombrellone