Questa ricetta ha  molti pregi ma soprattutto, come le belle ragazze che non hanno bisogno di imbellettarsi a lungo prima di uscire, quello di farsi trovare pronta in tempo zero. E a casa mia questa non è dote da poco.

Io che sono sempre stata fautrice della lentezza, ora mi trovo a dover elogiare la velocità. A pungolarmi sono le mie figlie, che in fatto di cibo sono piuttosto impazienti. Avete presenti quei bambini inappetenti e svogliati a tavola? Ecco, io non so cosa voglia dire. Le mie non fanno che chiedere cibo, fin dal mattino presto. Bianca, manco 2 anni, dopo un sorridente “buongionno mamma” subito reclama “biccotto, biccotto”. Benedetta, 9 anni, nel vortice della preadolescenza e delle  attività sportive, si aggira perennemente in cucina in cerca di qualcosa con cui placare il languore. Non mi danno tregua.

E così sono costretta a improvvisare piatti veloci e a escogitare modi sempre nuovi per infiocchettare verdure che altrimenti non sarebbero gradite. Il piatto di oggi è così: si fa in un attimo e sgombera la coscienza dai sensi di colpa. Giusto il tempo di scolarmi la mia birretta ghiacciata ed è in tavola.
Super fast, super goloso.

Maiale con anacardi e verdure
Chef: 
Tempo di preparazione: 
Tempo di cottura: 
Tempo totale: 

Persone: 4
 

Ingredienti
  • 500 g di filetto di maiale
  • 100 g di anacardi
  • 1 porro
  • 1 peperone
  • 2 zucchine
  • salsa di soia
  • olio evo

Preparazione
  1. Lavate e tagliate a julienne le zucchine e il peperone, a rondelle i porri.
  2. Saltate in padella con 4 cucchiai di olio le verdure per un paio di minuti (devono essere belle croccanti).
  3. Regolate di sale e pepe e tenete da parte.
  4. Tagliate la carne a tocchetti piccoli e regolari e fatela rosolare in padella antiaderente con due cucchiai di olio.
  5. Aggiungete a fine cottura gli anacardi e la salsa di soia, e poi valutate se occorre aggiungere sale.
  6. Unite le verdure alla carne e servite.